Home



Franco Russo Istruttore ISA
Stand up Paddle

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player


 

 

 

 

Il Front Mobe



1. Procedi a tutta velocità, con l’aquilone a 60° di inclinazione (un poco più alta di uno SlimChance o KGB).

2. Con tutta la tua energia stacca, saltando un po’ più in alto che per il KGB.

3. Cerca di guadagnare in altezza e inizia la rotazione in avanti con la testa.

4.  Girati e continua a ruotare, contemporaneamente tieni il braccio in posizione a L perché la barra non si separi dal corpo.

5. L’aquilone comincia a perdere forza e a questo punto esegui un repentino giro d’anca per incontrare la barra dietro.

6. Adesso l’aquilone ha perso tutta la sua forza di trazione ed è questo il momento in cui passare  la barra.

7. È molto importante non pensare che è fatta, perché il difficile deve ancora venire, atterrando di faccia. Una volta che si passa la barra, la si deve seguire girando e approfittando dell’inerzia del colpo d’anca.

8. Sorreggete la barra con una sola mano sperando in un kiteloop.

9. Approfittando del kiteloop vi posizionate per atterrare di fronte all’acqua.

10. Già vedo dove vado ad atterrare e fletto le gambe per ammortizzare la caduta.

11. Adesso sono in acqua.

Per iniziare potete passare la barra scomponendo il movimento, però non risulterà un Front Mobe completo. In una seconda fase potete tentare di atterrare sulla punta: questa variante si chiama Hasselhoff. Alla fine potete tentare di finire la rotazione completa e atterrare un Front Mobe.

Suggerimenti:

  • Eseguirlo a tutta velocità.
  • Portare l’aquilone leggermente più alto di un altro Mobe.
  • Perché la barra dal corpo non si separi, mantenete il braccio a L fino a che avete passato la barra (è un suggerimento più fisico che per gli altri Mobe).

 

 



WINDREPORT:

 

©2006 Kite-tecnica.it - Franco Russo
Web design by Mario Rubbino